L.A. Salami – The Cause of Doubt & a Reason to Have Faith: dubbi, fede e ambizione

L.A. Salami è un nome che all’apparenza può sembrare al tempo stesso esotico ed enigmatico. In realtà non vi è alcun mistero poiché si tratta semplicemente del nome abbreviato del musicista londinese Lookman Adekunle Salami. Se invece passiamo alla domanda relativa a quale tipo di musica produca questo musicista, le cose si fanno lievemente più … Continua a leggere L.A. Salami – The Cause of Doubt & a Reason to Have Faith: dubbi, fede e ambizione

Daniel Blumberg – On&On&On&On&On&On&On&On…

“And it goes On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On&On”. Chiunque abbia avuto l’occasione di assistere lo scorso febbraio agli strampalati, ma assolutamente unici live di Daniel Blumberg avrà sicuramente familiarità con questo motivetto, colonna portante degli ultimi concerti del prodigio britannico. Daniel Blumberg (UK, 1990) non è il classico performer da scaletta e bis telefonato, ma piuttosto un artista che, … Continua a leggere Daniel Blumberg – On&On&On&On&On&On&On&On…

The Electric Soft Parade – Stages

Questo è uno di quei dischi che rischiano di perdersi nel marasma generale. Di quelli che in pochi si sentono in dovere di promuovere. Dopotutto, gli Electric Soft Parade andavano bene giusto nel decennio scorso e, francamente, la spinta data loro dall’acclamato esordio “Holes in the wall” non è stata sufficiente a fargli scavallare la … Continua a leggere The Electric Soft Parade – Stages

Fiona Apple e Lucinda Williams: Semper Femina

In questi ultimi anni, quando si parla di universo femminile nell’ambito dell’arte e dello spettacolo è molto difficile riuscire a schivare l’insidioso argomento del cosiddetto movimento “me too” che ha scoperchiato quello che in fondo sapevano tutti, ovvero l’esistenza di un modello perfettamente organizzato di prevaricazione maschile basato sulla molestia sessuale. Da quanto questa melma … Continua a leggere Fiona Apple e Lucinda Williams: Semper Femina

Nicolas Jaar – Cenizas: dall’autoaccettazione alla rinascita

Da circa un decennio ormai, dopo un esordio “groundbreaking” (ovvero di quelli capaci di interrompere per un attimo il flusso inarrestabile di uscite discografiche e fare alzare il capo dell’ascoltatore), Nicolas Jaar si è imposto come uno dei maggiori nomi nel mondo della musica elettronica, divenendo, nonostante la giovane età, uno dei punti di riferimento. … Continua a leggere Nicolas Jaar – Cenizas: dall’autoaccettazione alla rinascita

“King Krule – Man Alive!”: ovvero le molteplici identità di Archy Marshall

Il 21 Febbraio 2020 segna l’uscita di “Man Alive!” nuovo album del nostro Archy Marshall, classe 1994, sfuggente e poliedrico artista inglese, pupillo della True Panther Records, etichetta figlia della più nota XL Recordings. Parliamo del ragazzo che tramite il suo pseudonimo più noto, King Krule, ha dato alle stampe alcuni fra i lavori più … Continua a leggere “King Krule – Man Alive!”: ovvero le molteplici identità di Archy Marshall

The Art Of Fingerstyle Guitar (and more) in 2019

Come promesso, dopo un anno o poco più ci ritroviamo qui a parlare di chitarra, anche se con qualche differenza rispetto alla scorsa volta. Se nel precedente articolo ci eravamo occupati esclusivamente di chitarra fingerpicking, quest’anno proviamo ad allargare un po’ le maglie della nostra analisi, parlando in generale di quegli  artisti che hanno messo … Continua a leggere The Art Of Fingerstyle Guitar (and more) in 2019

FKA Twigs – MAGDALENE: vittima, martire e ora carnefice

"MAGDALENE” di FKA Twigs è un album complesso e dalle molte sfaccettature. Un album che innanzitutto è molte cose: un disco "femminista" nel senso più puro del termine; un lavoro intenso in cui l’autrice mette a nudo sofferenza e redenzione, utilizzando all’uopo complesse ed eteree strutture sonore; e infine, semplicemente, uno dei "non plus ultra" … Continua a leggere FKA Twigs – MAGDALENE: vittima, martire e ora carnefice